ANATOMIA DEL GINOCCHIO

OSSA DEL GINOCCHIO
Le ossa del ginocchio sono il Femore (che parte dell’anca e arriva del ginocchio), la tibia ed il perone (che si trovano invece nella parte inferiore della gamba). Il perone si articola con la tibia, formando in basso l’articolazione della caviglia. La rotula è situata al centro del ginocchio, davanti al femore e alla tibia.

LEGAMENTI E MENISCHI DEL GINOCCHIO:
Questa articolazione è stabilizzata da una capsula articolare e da un’importante rete di legamenti: legamenti collaterali, legamenti crociati, legamenti alari e legamento rotuleo. I legamenti crociati si chiamano così perché inserendosi in punti diametralmente opposti, il loro decorso forma una X. Si tratta di due legamenti, legamento crociato anteriore e posteriore, posti all’interno della capsula articolare del ginocchio. Hanno l’obiettivo di stabilizzare il movimento del ginocchio, in particolare quello di traslazione. I menischi sono due uno mediale e un altro laterale poggiano sul piatto tibiale. Sono costituiti da tessuto connettivo fibroso e hanno il compito di ammortizzare il carico tra tibia e femore. Il menisco è una struttura di tessuto connettivo fibroso. Il menisco ha la funzione di stabilizzare i movimenti del ginocchio, soprattutto in rotazione, e di ammortizzare il carico che dal femore si proietta sulla tibia.

MUSCOLI DEL GINOCCHIO:
I principali fasci muscolari che attraversano il ginocchio sono:
Il quadricipite femorale (la cui contrazione fa estendere la gamba e flettere la coscia sull’anca) ed il bicipite femorale (il quale assieme al semitendinoso e al gracile fa flettere il ginocchio). I muscoli che fanno muovere il ginocchio sono molti, i principali sono il quadricipite, il tensore della fascia lata, il popliteo interno ed esterno, il bicipite femorale, il semimembranoso, il semitendinoso ed il sartorio.

NERVI DEL GINOCCHIO:

Il nervo crurale controlla i muscoli flessori dell’anca e i muscoli estensori del ginocchio. A livello sensitivo, invece, controlla la sensibilità di parte della coscia, del lato interno della gamba e del piede. Il nervo sciatico popliteo esterno (SPE) parte invece dal ginocchio ed attraversa la parte esterna della gamba.

ULTIMI ARTICOLI DI QUESTA CATEGORIA

Apri
1
Chiedi subito le info di cui hai bisogno
Salve,
clicca su INVIA per parlare con noi